Ecco perché solo dopo 2 anni scrivo sul Blog

Postato da Stefano Pepi il 14 Lug 2010 - Tempo di lettura: 2 minuti e 45 secondi - Visto da 6.267 utenti
 

Stefano Pepi BlogPerché solo dopo 2 anni di attività ho deciso di mettere su il Blog e parlare di Internet Marketing e Business Online? Perché non l’ho messo su prima come fanno tutti gli altri?

E’ molto semplice. A che serve mettere su un blog se non hai contenuti ne strategie reali da condividere con le persone? A quale scopo avrei dovuto creare 2 anni fa il mio blog solo per promuovere infoprodotti che magari neanche avevo acquistato e solo per far credere alle persone che si può guadagnare con Internet anche se io ancora non avevo guadagnato 1 Euro. Perché !!

Perché fare come fanno tutti gli altri ?

Il 90% delle persone mettono su il loro bel blog per parlare di guadano online e fare soldi dicendo che si può guadagnare con quello con quell’altro metodo, quando in realtà neanche loro riescono a guadagnare 10 Euro in un mese con i metodi di cui parlano. Questa la pura realtà che non diranno mai.

Ecco perché solo dopo 2 anni ho deciso di dedicarmi al blog. Solo adesso, ora che ho realmente ottenuto risultati posso parlare di guadagno online e consigliare o sconsigliare i prodotti che ho personalmente acquistato e provato. Prima non lo avrei potuto fare. Anzi avrei potuto, ma non sarebbe stato professionale ne etico.

Oggi ho realmente qualcosa da dire, mentre 2 anni fa avrei potuto solo mettere su un blog clone come tutti gli altri e parlare solo di false verità.

Un altra cosa importante è che solo adesso che ho realizzato svariati Business Online che mi generano guadagno in modo automatico ho il tempo per scrivere e pubblicare articoli sul mio blog. Dato che non sono uno scrittore eccellente ho sempre bisogno di molto tempo per organizzare le idee, i discorsi e rendere comprensibili gli articoli. In genere impiego diverse ore per riuscire a scrivere anche un solo articolo.

Quindi, se avessi incominciato a scrivere qualche anno fa, oltre a pubblicare informazioni inutili avrei anche perso un sacco di tempo che invece ho utilizzato per studiare e creare i miei business online imparando anche un sacco di strategie che neanche i migliori infoprodotti ti riveleranno mai.

E tu !! Stai scrivendo articoli di dubbia qualità su un blog sperando di guadagnare qualche euro o stai studiando e cercando di realizzare qualcosa di veramente efficace?

Spero come sempre, di averti fornito un’informazione utile.
Se hai domande, o se vuoi condividere idee in merito a questo argomento, lascia pure un commento qui sotto.

Segui questo Blog attraverso i Feed Rss

 

Le persone dopo questo hanno letto anche:

 
CONDIVIDI: Hai trovato questo articolo utile e interessante? Condividi sui SocialNetwork

Corsi Gratis - Ti possono interessare ?

Come Creare una Mailing List Vincente

Come Creare eBook ed InfoProdotti

Come Guadagnare con le Affiliazioni

 

Potrebbero interessarti anche:

Come Fare Soldi Online

Progetto Business - Come
Guadagnare Soldi Online

Progetto Affiliazione - Come
Guadagnare con le Affiliazioni

Progetto InfoProdotti - Come Creare e Vendere Infoprodotti Online

Progetto Lista - Come Creare e gestire una Mailing List con Successo

Progetto Traffico - Come Aumentare i Visitatori sui tuoi Siti Web con Successo


 Articoli Simili:
 Commenti

13 commenti »

  • luigi (7 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 04:23

    hai ragione, a cosa serve mettere giù argomenti se si manca di esperienza. Anchio di esperienza ancora poca, la sto coltivando e ci vorra del tempo. Sono daccordo con te prima tifai l’ esperienza poi metti giù i contenuti, così ha senso.
    ciao alla prossima.

    [Rispondi]

  • elena (3 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 05:02

    ciao! innanzi tutto ti ringrazio per le varie informazioni che mi stai fornendo!sono utilissime , stimolanti,chiare,di grande aiuto; io mi sono ritrovata “per caso” a spippolare e grazie a questo sto anch’io studiando un pò di roba, anche per me lo studio è necessario, mi aiuta a comprendere e mi dà gli strumenti che mi potranno essere utili nei miei prossimi passi, quindi grazie di nuovo!!! continuo ad accorgermi di quanti collegamenti esistono che provengono dalla stessa fonte ma che si dirigono in dimensioni indipendenti utili e creativi per ognuno!!! grazie! grazie! grazie! ciao Elena

    [Rispondi]

  • Flavio61re (7 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 05:54

    Un saluto a tutti.

    Che dire Stefano… Percorso intelligente e corretto.

    Flavio61re

    [Rispondi]

  • Manuele (2 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 08:06

    Ciao Stefano,
    condivido perfettamente ogni parola detta.
    Io personalmente mi sono affacciato al lavoro online solo da qualche mese esattamente dal Dicembre 2009 e da quel momento sono tutto proteso alla mia formazione ed è strano che mi sia prefisso di arrivare a guadagnare on line entro proprio 2 anni.
    Sinceramente non ho mai creduto alle mirabolanti promesse di superguadagni a 6 cifre in un mese ma questo non mi ha impedito di cercare quello che di buono trovavo nel web.
    Secondo me l’errore principale che commettono molte persone sta proprio nell’approccio al “lavoro On line”.
    L’ho virgolettato perchè proprio di questo si tratta: di un LAVORO!
    Guadagnare on line non è come vincere una lotteria ma implica prefissarsi delle mete lavorare sulla propria formazione e dedicare tempo molto tempo per studiare le giuste strategie.
    Come nel mondo del lavoro off-line!!!
    La differenza sta nella possibilità che da il web di rendere il successo del tuo lavoro globale e con investimenti molto minori.
    Mi auguro che questo blog abbia il successo che si merita.

    [Rispondi]

  • Cosimo Melle (8 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 08:14

    Auguri per il blog allora Stefano, spero ci fornirai sempre info nuove e fresche.
    Ciao 😉

    [Rispondi]

  • Elisabetta Furlan (2 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 09:32

    D’accordissimo con te. Penso che sia una questione di onestà, ma anche di intelligenza.

    Uno non può pensare davvero che la gente lo segua se si accorge (e la gente se ne accorge subito) che ha letto più o meno le stesse cose altrove (e non funzionano) e che gli argomenti del blog sono trattati in modo superficiale.

    Usando questa “strategia” non si parte mai
    Ciao
    Elisabetta

    [Rispondi]

  • Stefano Pepi (120 comments) (author) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 10:22

    Vi ringrazio a tutti per quello che avete detto. Sono molto felice di aver avuto un riscontro positivo e spero proprio di riuscire a condividere con tutti voi molte delle strategie e metodologie che ho approso in questi ultimi anni.

    Di cose ce se non un sacco da dire.. e piano piano cercherò di tirarle fuori.

    Grazie di cuore
    Stefano

    [Rispondi]

  • marco (21 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 12:44

    ciao stefano eh si condivido,sai oggi è tutto cambiato,ricordi ancora nel 2008 quando un articolo su adword faceva bruciare telefoni? oggi stop,io ogni giorno mi sento chiedere ma come tu mistercall360 che hai creao i phone center e il resto non hai una nuova idea di business,ebbene stanco di star dietro a servizi che cadono come i birilli ho creato 4 portali camaleontici che offrono pubblicità,spot tv sky vetrine etc etc,ho inserito monitor lcd ma il bello è che non è solo x membri top jv o jv ma anche gratis,si vorrei riuscire a far uscire da questa crisi,anche perchè a dirla tutta sono dietro ad un progetto più grande che è una linea adsl unica,qualcuno ricorderà i 15 carier con un solo credito,ebbene ripristino quella mia invenzione accostandola alle linee adsl ma non è facile come a dirsi e allora nel frattempo ho creato sto progetto,se siete su facebook o altri siamo li con freeadversiting o 118webambulance,ma dal portale troverete tutto se non si vede è qui http://www.freeadversiting.cerca.li che dirti ste speriamo in tempi migliori,internet stà crescendo… by marco mistercall360

    [Rispondi]

    Stefano Pepi (120 comments) Risposta:

    Ottimo Marco… dai dai che facciamo uscire tutti dalla crisi 🙂

    [Rispondi]

  • emiliano (2 comments) ha detto:
    14 luglio 2010, alle 15:09

    Ciao Stefano,devo dire che sono perfettamente daccordo con te,infatti anch’io non sono convinto del fatto di mettere su un blog senza avere ne arte ne parte per cercare di far fortuna alla cieca!Mi sembra piu’ una scorciatoia inutile da prendere che alla fine non dara’ nessun risultato.Io personalmente prediligo il sistema di una base vera,concreta e solida,su cui costruire un vero internet business professionale e serio,quindi come dici tu voglio prima studiare e prendermi tutto il tempo che mi serve,per avere un piano ben preciso nel tempo efficace e duraturo e che soprattutto non sia montato sulla falsita’,ciao stefano e’ sempre un piacere.

    [Rispondi]

  • Valerio (8 comments) ha detto:
    26 luglio 2010, alle 09:01

    Grande Stefano questo è avere stile e gusto,
    oltre che senso critico e onestà nei confronti dei lettori

    un saluto da parte mia
    con tutta la mia stima

    Valerio

    [Rispondi]

  • emiliano (2 comments) ha detto:
    28 luglio 2010, alle 14:16

    Ciao Stefano,complimenti sei veramente la persona piu’ seria e competente che io abbia mai conosciuto nell’internet marketing,ho molta stima di te,veramente un grande professionista.

    [Rispondi]

  • nicola (2 comments) ha detto:
    6 novembre 2010, alle 11:25

    Ciao stefano,io mi rivedo molto in te. Anche io circa un anno e mezzo fa incominciai a scrivere un blog sperando di guadagnare,anche se scrivevo qualche articolo perdevo subito di motivazione perchè o erano copiati da qualche parte o scrivevo un mare di stupidagini.Naturalmente abbandonai quel blog e mi misi davvero a studiare. In questo anno e mezzo ho letto davvero tanti libri e fatto tanti corsi,ora ho davvero qualcosa da scrivere,infatti ho creato il mio nuovo blog,e mi diverto a scrivere i vari articoli perchè ora non sono frutto della mia fantasia. Ora posso dare veramente qualcosa di concreto a tutti quelli che vogliono migliorare la propria vita.
    Ti devo dire la verità,mi piacerebbe moltissimo collaborare con te,avrei molto da imparare.

    [Rispondi]

Lascia un commento!

;