Ecco le Soluzioni che Utilizzo per Registrare i miei Siti Web

Postato da Stefano Pepi il 28 Giu 2010 - Visto da 7.959 utenti
 

Sempre più persone mi chiedo che soluzione utilizzo a livello di hosting per i miei siti ed oggi con questo articolo voglio rispondere a tutte queste persone perché credo che le soluzioni che ho scoperto negli anni siano molto interessanti.

In circa 2 anni ( da quando ho iniziato a fare sul serio) ho aperto e chiuso decine di sit (oggi ne ho circa 30 attivi)i, a volte li registro solamente perché voglio prenotare il nome, in altri casi perché voglio sviluppare un business e in altri ancora perché voglio prenotare diverse estensioni per lo stesso dominio (.it, .com, .net, ecc.. )

Ad oggi credo di aver sviluppato una certa conoscenza dei vari servizi di hosting e delle strategie ed è per questo che adesso voglio spiegarti dettagliatamente la soluzione che utilizzo in base alla tipologia dei siti che devo aprire.

CASO 1) Prenotazione del nome dominio
Se devo prenotare un dominio es. www.stefanopepi.it (affinché nessun’altro possa registrarlo in futuro ) mi affido a TopHost che attraverso il servizio “TopName ” con soli 5.99 Euro + iva  all’anno mi fa registrare il nome del dominio e mi fornisce anche l’opzione di redirect, account email e redirect DNS.

Anche se il servizio TopName costa qualche centesimo di euro di più rispetto altri servizi che offrono la stessa possibilità di registrare solo il nome del dominio senza spazio web, preferisco affidarmi a TopHost perché mi da anche la possibilità di gestire delle caselle email per quel dominio e in più ha un’affidabilità molto buona  e un supporto sempre pronto e disponibile.

CASO 2) Registrazione sito per Blog o piccolo Business
Se devo aprire un piccolo blog o un piccolo Business come un minisito o un piccolo negozio di ecommerce ecc.. che non avrà inizialmente un grosso traffico di visitatori ne un grosso bisogno di spazio web utilizzo sempre TopHost . In questo caso però acquistando il pacchetto TopWeb che mi fornisce con soli 8.99 Euro + iva  l’anno oltre che la registrazione del nome dominio 4 database MySQL e 500 Mb di spazio web.

Quindi se non hai grosse esigenze il servizio TopWeb è ottimo per partire e iniziare spendendo il minimo indispensabile.

Tuttavia se il tuo Blog o il Business che hai realizzato dovesse crescere molto, potrai in qualunque momento trasferire il sito su un servizio professionale o effettuare semplicemente il Redirect dei DNS verso un altro server attraverso il pannello di controllo di topos come faccio io con il caso 3.

CASO 3) Registrazione sito per Grande Business
Per “Grande Business” intendo la creazione di un sito che attira ogni giorno mediamente più di  300 visitatori tipo un forum o un blog molto trafficato. In più è necessario considerare anche di quanto spazio web hai bisogno nel caso tu debba caricare sul server prodotti da far scaricare ai tuoi utenti (es. download ebook, grafica, video, ecc.. ).

In questo caso la cosa che faccio ogni volta è registrare il nome dominio attraverso il servizio “TopName” su TopHost ed effettuare un Redirect dei DNS su un Server di HostGator in cui ho attivato un account e che attualmente contiene quasi tutti i miei siti.

HostGator  secondo me è uno dei servizio di multi Hosting più professionali sul mercato. La grande potenza dei multi Hosting americani a differenza dei molti Italiani che vendono l’hosting singolo per ogni dominio, è che da  loro acquisti il server  e all’interno di un solo server puoi ospitare infiniti siti web a patto che hai registrato il nome del dominio attraverso un servizio apposito. E io in questo caso utilizzo  TopHost.

In questo modo posso risparmiare molti soldi, visto che mi basta una sola attivazione su HostGator   per rendere professionali decine di Siti Web attraverso il Redirect dei DNS. Al contrario se avessi dovuto acquistare qui in Italia un singolo account professionale per ogni sito avrei speso una follia.
Se anche tu vuoi attuare questa strategia le cose da fare sono 3

  1. Apri un account (inizialmente base su ) HostGator 
  2. Quando vuoi aprire un sito registra solamente il nome del dominio tramite il servizio TopName
  3. Aggiungi su HostGator  il nuovo sito che vuoi ospitare
  4. Fai il Redirect dei DNS del nuovo sito dal pannello di controllo su TopHost

Un’altra buona soluzione che ho utilizzato ed è anche molto più facile di quella che utilizzo adesso è offerta da BlueHost . Si perché questo servizio di Hosting sempre americano e uguale a HostGator per quanto riguarda il multi hosting ha integrato al suo interno anche un pannello in cui puoi acquistare il nome del dominio per soli 10$ l’anno senza fare operazioni esterne (es. con TopHost).

Quindi se non hai molta esperienza ti consiglio di iniziare con BlueHost.

Spero come sempre, di averti fornito un’informazione utile e di averti fatto scoprire nuove strategie.

Se hai domande, o se vuoi condividere idee in merito a questo argomento, lascia pure un commento qui sotto.

Quello che consiglio sempre se sei agli inizi è di registrare un sito con TopHost, mentre se vuoi qualcosa di più potente utilizza BlueHost.

 

Le persone dopo questo hanno letto anche:

 
CONDIVIDI: Hai trovato questo articolo utile e interessante? Condividi sui SocialNetwork

Corsi Gratis - Ti possono interessare ?

Come Creare una Mailing List Vincente

Come Creare eBook ed InfoProdotti

Come Guadagnare con le Affiliazioni

 

Potrebbero interessarti anche:

Come Fare Soldi Online

Progetto Business - Come
Guadagnare Soldi Online

Progetto Affiliazione - Come
Guadagnare con le Affiliazioni

Progetto InfoProdotti - Come Creare e Vendere Infoprodotti Online

Progetto Lista - Come Creare e gestire una Mailing List con Successo

Progetto Traffico - Come Aumentare i Visitatori sui tuoi Siti Web con Successo


 Articoli Simili:
 Commenti

2 commenti »

  • Giuseppe (13 comments) ha detto:
    30 giugno 2010, alle 08:58

    Ciao Stefano,
    come sempre hai fornito un’ottima informazione, utile ed eloquente. Giuseppe.

    [Rispondi]

  • praticheweb (1 comments) ha detto:
    18 dicembre 2010, alle 19:50

    Post utilissimo, grazie 🙂

    [Rispondi]

Lascia un commento!

;